Stabilire relazioni

17.03.2016

La gente ha sempre fatto affidamento gli uni sugli altri, imparando dalla loro vita quotidiana e costruendo relazioni nella loro vita sociale e professionale. Perché? Come dice un detto arabo, “chi lavora da solo aggiunge valore a ciò che fa, chi lavora con altri moltiplica il risultato” - con un approccio basato sulla cooperazione si fanno progressi nella maggior parte dei casi, in particolare nella collaborazione con i clienti. "Costruire relazioni" è anche uno dei valori condivisi di ista. In tutto il mondo abbiamo l’intenzione e l’obiettivo di promuovere la fiducia e creare una partnership con i nostri clienti.

Il fatto che un’intesa comune sui valori porti al successo è stato dimostrato da un nuovo progetto tra ista e il più grande trade centre in Turchia, “PERPA” a Istanbul. Situato sul Bosforo, Perpa non è solo il più grande ma anche il più antico trade centre: sul lato europeo di Istanbul, dove possono essere viste da lontano le sei torri della Moschea del sultano Ahmet. Quasi 25.000 persone lavorano in circa 5.000 diverse attività all’interno dell’edificio, costruito nel 1986 su una superficie di 669.000 mq. Si può intuire quanto sia grande l’edificio se si considera che Perpa ha circa 40.000 visitatori ogni giorno. Quindi non c’è da meravigliarsi se i proprietari pensano regolarmente a come aumentare il fascino dell’edificio. In considerazione dell’aumento della domanda da parte degli inquilini, ma anche per le nuove norme di legge sull’efficienza energetica, il team di gestione del proprietario, Remzi Yüzbaşioğlu, ha deciso lo scorso anno di rinnovare il sistema di riscaldamento e aria condizionata. E da ora in poi, i costi di riscaldamento e raffreddamento devono essere imputati ad ogni singolo inquilino sulla base dei consumi.

“Il mercato vede ista come un partner forte nel campo dell’efficienza energetica.”

Ed è qui che entra in gioco ista: la squadra sotto la guida del Country Manager di ista Turchia, Zafer Yavuzturk, ha vinto l’appalto ed equipaggerà la prima parte dell’edificio con 4.000 contatori di calore sensonic II. “Siamo molto orgogliosi e contenti di essere riusciti ad ottenre questo ordine”, dice felice Zafer Yavuz Turk. E così, ista Turchia ha circa 50.000 unità abitative nel proprio portafoglio. Grazie all’ordine PERPA, il volume totale è aumentato del 10% in un colpo solo. ista eseguirà quindi l’intero servizio di installazione e messa in servizio dei dispositivi nell’edificio, la lettura mensile dei contatori e la fatturazione. “Se portiamo a termine il progetto con successo, avremo una buona possibilità di vincere anche la seconda parte della gara”, dice Zafer Yavuzturk, fiducioso nella buona reputazione di ista sul mercato. Remzi Yüzbaşioğlu del management team di PERPA è d’accordo. “ista sul mercato è considerata un partner forte nel campo dell’efficienza energetica. Noi crediamo di avere trovati in ista un pioniere dalla nostra parte che fornirà, a noi ed ai nostri inquilini, un aiuto professionale per risparmiare energia e risorse in modo sostenibile.”

b04_istanbul_bildcollage1
PERPA non è solo il più grande ma anche il più antico trade centre in Turchia.

Un’intesa comune sui valori è stata importante anche per Remzi Yüzbaşioğlu nella scelta del fornitore di servizi. “Le persone impiegate nel trade centre PERPA lavorano in modo molto efficiente. Nel trambusto di Istanbul, il tempo è un bene molto importante.” Con la tecnologia radio di ista, PERPA può fornire ai suoi inquilini conteggi individuali molto rapidamente. Quando tutti sanno quello che stanno consumando è posssibile risparmiare tempo, denaro ed anche energia.

b04_istanbul_bildcollage2
Mithat Yumlu del management team PERPA (2° da sinistra) e Zafer Yavuzturk firmano il contratto.

Le cose andranno avanti nei prossimi giorni e ista doterà l’edificio di misuratori. E per quanto riguarda il futuro? Zafer Yavuzturk vorrebbe continuare a crescere in Turchia – questo è certo. Il mercato immobiliare in forte espansione lo sta aiutando: circa 500.000 nuove unità abitative vengono costruite ogni anno in Turchia. Zafer Yavuzturk vorrebbe espandere la reputazione di ista nel campo della ristrutturazione edilizia e della conversione. Vuole attirare l’attenzione su ista con attività di marketing e, in questo modo, diventare più attivi nel settore delle nuove costruzioni. E’ quindi solo una questione di tempo perchè che la squadra turca avvi altre collaborazioni con ista.

Per tenersi aggiornati e seguire ista Turchia sul canale Youtube: https://www.youtube.com/user/istaenerji



immagini: ista, 123rf.com – Viacheslav Lopatin